NEWS ATALANTA – SKRTEL È IL NUOVO DIFENSORE CENTRALE


News & Ultime / 20 Agosto 2019

Ultime news in casa Atalanta: Martin Skrtel è il nuovo difensore centrale. Dopo la cessione di Gianluca Mancini alla Roma la squadra di Gasperini era alla ricerca di un difensore esperto per completare il reparto.
La scelta è ricaduta sul centrale slovacco svincolatosi dal Fenerbache.
Skrtel porterà nella difesa orobica tanta esperienza utile per affrontare al meglio la stagione in Champions League.

Scopriamo insieme chi è Martin Skrtel e come può adattarsi al nostro campionato.

Skrtel al Liverpool, ora arriva all'Atalanta secondo le news

ATALANTA: NEWS SU SKRTEL

Martin Skrtel nasce a Handlova in Slovacchia il 15 dicembre 1984.
Inizia a giocare in patria nel Trencin per poi passare, nel 2004, allo Zenit. In Russia rimane per quattro stagioni vincendo un campionato russo e una Coppa Uefa. Nella sua permanenza in Russia colleziona 5 reti in 113 presenze.
Nell’estate del 2008 passa in Inghilterra al Liverpool di cui diventerà un titolare inamovibile. Con i Reds disputa 320 presenze tra tutte le competizioni mettendo a segno 18 gol e 6 assist. Con il Liverpool vince la Coppa di Lega nel 2012.
Dalla stagione 2016/17 si trasferisce al Fenerbache in Turchia. Con il club turco giocherà 119 partite segando 7 reti e fornendo 3 assist confermando le sue doti da difensore goleador. Al termine della passata stagione il suo contratto scade e da svincolato viene acquistato dall’Atalanta. ( Per altre statistiche consultare transfermarkt)

Skrtel al Fenerbahce, le news sull'Atalanta parlano di lui

CARATTERISTICHE TECNICHE E CONSIGLI PER L’ASTA

Skrtel è stato acquistato per un motivo: portare esperienza. Nella Dea, infatti, c’è bisogno di giocatori in grado di portare una mentalità europea per affrontare almeno i gironi di Champions League.

Martin Skrtel si candida, nonostante i 35 anni da compiere a dicembre, per essere un titolare nel terzetto difensivo della Dea. Oltre alla titolarità la nota positiva è la sua vena realizzativa: nella sua carriera, infatti, ha messo a segno 30 reti in 552 presenze a cui si aggiungono 9 assist. Non male per un difensore centrale.

La nota negativa può essere rappresentata dai cartellini e dalla tenuta fisica. Skrtel, infatti, nella sua carriera ha collezionato 113 cartellini gialli e 5 cartellini rossi. Non un numero eccessivo, ma comunque da tenere in considerazione. Seppur arrivi a Bergamo per fare il titolare è molto probabile che a ridosso dei match di Champions possa essere risparmiato in campionato. Quindi attenzione!