CALCIOMERCATO BOLOGNA – MEDEL, IL PITBULL: SCHEDA GIOCATORE


Consigli, Scheda Giocatore / 8 Settembre 2019

Il Bologna, per rinforzare la propria mediana, ha deciso di far arrivare Gary Medel nelle ultime ore del calciomercato estivo. Il cileno ritorna quindi nel massimo campionato.

Medel, arrivato Bologna dal calciomercato secondo le ultime notizie
Clément Bucco-Lechat [CC BY-SA 3.0]

– LA CARRIERA

Gary Alexis Medel Soto nasce a Santiago de Cile il 3 Agosto 1987. Cresce nel settore giovanile dell’Universidad Catolica, club col quale esordisce nella Primera divisione cilena nel 2005. Nel 2009 passa al Boca Juniors, prima di trasferirsi in Spagna al Siviglia. Dopo una breve parentesi al Cardiff City viene acquistato dall’Inter. Trascorre tre anni a Milano prima di trasferirsi al Besiktas e successivamente viene acquistato dal Bologna il 29 Agosto 2019. Due Copa America vinte da protagonista con la nazionale cilena.

– CARATTERISTICHE TECNICHE

Medel è un centrocampista centrale di piede destro. Non eccelle nella tecnica, ma è ottimo in fase di interdizione. Ideale come mediano davanti alla difesa, in carriera è stato spesso impiegato come centrale difensivo e all’occorrenza come terzino destro. Nonostante non sia un gigante, ha un ottimo senso della posizione e una spiccata abilità nel gioco d’anticipo.

Assegneremo al giocatore degli indici matematici dediti a fornire una valutazione analitica d’insieme:

– RENDIMENTO : 7

Ultime stagioni al Besiktas non troppo positive, ma il cileno ha già dimostrato di poter essere un giocatore importante per la Serie A e utilissimo per il Bologna che aveva bisogno di un giocatore con le sue caratteristiche a centrocampo. Difficile che possa raggiungere l’apice del biennio 2015-2016 nel quale, soprattutto con la maglia della nazionale, si è dimostrato un centrocampista di ottimo livello.

– INDICE DI TITOLARITÀ : 8,5

Schierato titolare appena un giorno dopo aver firmato e con un solo allenamento con la squadra, lasciano pochi dubbi sulla stima che Mihajlovic nutre per il suo“Pitbull”. Sarà titolare come mediano nel 4-2-3-1 del Bologna.

– TENDENZA BONUS: 5,5

19 gol e 16 assist in oltre 350 gare da professionista non sono numeri che fanno impazzire i fantallenatori. Giocando come perno basso del 4-2-3-1, le possibilità che arrivi in zone determinanti per ottenere un bonus si riducono ulteriormente.

– FREQUENZA MALUS: 4,5

Centodieci cartellini gialli e otto rossi in carriera parlano da soli. Giocatore duro che non tira mai indietro la gamba ma allo stesso tempo carismatico anche se a volte troppo sopra le righe, con il rischio di malus per proteste.

– COEFFICIENTE INFORTUNI: 90%

Giocatore solido, nelle ultime stagioni pochissime gare saltate per infortunio. Eccezion fatta per un infortunio al ginocchio durante la sua permanenza all’Inter.

– INDICE FANTACALCIO: 5,7

Facendo la media aritmetica tra rendimento, indice di titolarità, frequenza malus, tendenza bonus e rapportando il tutto al coefficiente infortuni, otteniamo una valutazione complessiva di 5,7/10

[(Rendimento 7 + Indice titolarità 8,5 + Frequenza malus 4,5 + Tendenza bonus 5,5) / 4] x (Coefficiente infortuni 90%) = 5,7.

Scheda Giocatore di Medel
Foto Giocatore: Gabrielcorbachobermejo [CC BY-SA 3.0]

Possiamo affermare che in ottica fantacalcio il mediano del Bologna, possa esser preso come 7/8 slot di centrocampo che in leghe numerose diventa 5-6. Utile per tappare eventuali buchi ma senza riporci alcun tipo di speranza a livello di bonus, potrebbe portare qualche buon voto. La cifra suggerita per il centrocampista si aggira attorno ai 4-5 fantamilioni su 500.

Se vuoi leggere altre schede tecniche, conoscere le ultime notizie sul calciomercato del Bologna seguici su FacebookInstagram e ovviamente su FantaRumors. Se invece vuoi chattare con noi unisciti al nostro canale Telegram, ti aspettiamo!